Maria Antonietta Martinez

Maria Antonietta Martinez è stata candidata sindaco del Movimento Cinque Stelle nelle elezioni amministrative di Cagliari. Unica donna a sfidare i candidati uomini.

Imprenditrice nel settore informatico, nel 1992 ha creato la sua azienda e ne cura tutt’oggi l’amministrazione e l’assistenza dei clienti. Il lavoro le ha insegnato che oggi fare impresa è difficile, che il commercio è diventata un’attività assai impegnativa e fragile. Poiché l’informatica è ormai un genere di largo consumo, la sua attività la porta a confrontarsi ogni giorno con tante persone: famiglie, professionisti, enti. Le vicissitudini dei clienti, le loro attese, l’hanno convinta della necessità di una svolta: bisogna battersi perché la pubblica amministrazione si metta al servizio del cittadino. La politica deve semplificare la burocrazia e creare le condizioni per un’economia virtuosa.

Maria Antonietta Martinez ha tre figli che segue personalmente in ogni passo della loro educazione.

Si è avvicinata al Movimento Cinque Stelle sin dalla sua fondazione. E’ attivista dal 2010, quando con alcuni amici ha creduto nella ventata di rinnovamento della politica italiana, nell’idea di rimettere il valore dell’onestà al centro della vita sociale. Ha fatto parte della lista Cinque Stelle già nelle comunali di Cagliari del 2011.
Attenta ai problemi della sua città e alle situazioni di disagio, è dotata di senso pratico ed è un’ottima organizzatrice. Ama la musica, lo sport (in particolare l’equitazione), la natura. Considera la salvaguardia dell’ambiente una delle cose più importanti. Apprezza la tradizione, ma è aperta alle novità.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*